Pasta con i broccoli

Pin It

una nuova ricetta in collaborazione con la

utilizzo praticamente ogni giorno questa eccezionale padella con rivestimento ceramico..non potete capire la soddisfazione! :)

QUI trovate la scheda dettagliata! vi consiglio di dare un’occhiata e magari..di farci un pensierino ;)

ma veniamo alla ricetta..premetto che Luca ed io purtroppo non siamo grandi amanti delle verdure..tanto meno dei broccoli..ma ci sono stati regalati e abbiamo deciso di provarli! :)

come primo esperimento ho preparato la pasta con i broccoli. In rete ci sono tantissime ricette sui broccoli e alla fine ho optato per QUESTA

ingredienti x 2:

  • 130 g di pasta
  • 1 broccolo
  • acqua qb
  • olio extravergine di oliva
  • sale grosso
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 o 3 filetti di acciuga
  • 1 cucchiaino di condimento piccante

Come prima cosa ho lessato i broccoli in acqua salata, per circa 10 minuti. Li ho poi scolati e ho tenuto l’acqua per lessarci la pasta.

Dopo aver buttato la pasta ho iniziato a preparare il sugo: ho messo un filo d’olio nella padella, ho aggiunto uno spicchio d’aglio sbucciato e l’ho fatto dorare bene, l’ho poi eliminato ed ho messo i filetti di acciuga. Aiutandomi con un cucchiaio di legno li ho fatti sciogliere bene nell’olio, ho unito i broccoli e li ho schiacciati con la forchetta. Infine ho aggiunto un cucchiaino del condimento preparato prima di Natale con olio, aglio, sale e peperoncino.

Ho scolato la pasta al dente e l’ho saltata in padella per un minuto:

bon appetit

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly
Pin It

9 thoughts on “Pasta con i broccoli

  1. Non serve lessare i broccoli, li fai a pezzettini e aggiungi l’acqua fino a che non sono cotti. Se sono molto freschi, cioè appena colti, in un quarto d’ora sono pronti. Ti consiglio, come pasta, i fusilli. Alla fine aggiungici un po’ di pecorino romano grattugiato, sentirai che bontà. Ciao

    • grazie dei suggerimenti Paola!
      ho lessato i broccoli per poter poi utilizzare l’acqua di cottura per cuocere la pasta, mi era stato suggerito così :)
      Il pecorino non l’ho messo di proposito..già c’era l’acciuga che regalava un sapore molto acuto e visto che il mio compagno non ama i sapori troppo decisi, ho preferito evitare :)
      magari la prossima volta!

  2. Ciao Mile ;) mi piace molto la pasta con i broccoli e poi i primi con le verdure trovo siano i più creativi da preparare e i più buoni da gustare! Per il nuovo carattere del mio blog ho usato i nuovi caratteri disponibili su blogger ed è il COming Soon, sono contenta che ti piaccia come l’ho visto mi sono innamorata di questo font.
    Baci e buona giornata
    Sonia

    • ti ringrazio Sergio.. :) la presentazione è importante, verissimo…ma anche il proprio uomo che reclama il pranzo lo è ;-) e non sempre si ha tempo per curare al massimo la presentazione!

  3. Basterebbe tenere i broccoli al DENTE e finire la cottura
    in padella con l’aglio in camicia e i filetti poco stempe
    rati poi aggiungere la pasta, meglio rigatoni o paccheri
    o tortiglioni e finire la cottura “strascinando” la pasta
    come dicono in puglia. L’effetto estetico è sicuramente
    migliore e i broccoli al dente più buoni della purea delle
    fotografie.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>