Home / collaborazione / Crespelle ai due sapori e nuova collaborazione
10 febbraio, 2011

Crespelle ai due sapori e nuova collaborazione

Posted in : collaborazione, primi on by : lascimmiacruda
Tag:, , ,

Pin It

Nei giorni scorsi ho ricevuto il pacco che ha dato inizio alla collaborazione con la Guardini, grande azienda nel settore degli accessori da cucina, nata nel lontano 1947 a Torino.

Questi i prodotti che ho ricevuto e che avrò la fortuna di provare nella preparazione delle mie ricette:

trovate tutti questi prodotti nello store online della Guardini, vi consiglio di farci un giro! ;)

ma veniamo alla prima ricetta realizzata!

Crespelle ai due sapori

ingredienti x 2:

  • 6 crespelle
  • besciamella qb
  • 200 g di ricotta di pecora
  • 200 g di philadelphia light
  • 4 fette di salame di tacchino tagliate a pezzetti
  • 200 g di bietole lessate e sminuzzate con la mezzaluna
  • sale, pepe nero, pepe bianco
  • 1 uovo
  • noce moscata
  • parmigiano grattugiato

Innanzitutto vanno preparate le crespelle, trovate la ricetta e il procedimento QUI. Mentre si freddano prepariamo la besciamella (ricetta QUI) e infine i due ripieni:

In una ciotola mettiamo 100 g di ricotta, 100 g di philadelphia light, le bietole sminuzzate, 1 uovo intero, un cucchiaio di parmigiano grattugiato e mescoliamo bene, aggiustiamo di sale, aggiungiamo il pepe nero e la noce moscata.

In una seconda ciotola mettiamo la restante ricotta, il philadelphia avanzato, il salame tagliato a pezzetti, mescoliamo bene e aggiungiamo una spolverata di pepe bianco.

Farciamo le crespelle, sistemando un po’ di ripieno al centro di ogni crepes, e arrotoliamo su se stessa.

Per questa ricetta ho utilizzato lo stampo quadro della linea Primavera della Guardini, di 24 cm di lato, in materiale antiaderente e di un bellissimo rosa :)

Mettiamo un cucchiaio di besciamella sul fondo dello stampo, sistemiamo le crespelle una a fianco all’altra e copriamo con altra besciamella, spolveriamo con del parmigiano grattugiato ed inforniamo a 200° per circa 10 minuti, dopodiché passiamo al grill per qualche minuto e sono pronte!

bon appetit

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly
Pin It

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>