Tortine Mimosa

Pin It

8 marzo…un giorno importante, la giornata delle donne..non mi piace chiamarla “festa”..non mi è mai piaciuto a dire il vero, neanche da ragazzina..

quindi niente feste stasera, ma una piacevole cena con mia mamma, mia suocera e il mio amore, una cena tranquilla in famiglia :)

e quale migliore occasione per portare delle mini mimose?

sono un po’ bruttarelle ma che ci volete fare? non sono una pasticcera! :) ci provo, ce la metto tutta ma spesso e volentieri mi vengono delle tremende ciofeghe! :D

Tornando alla ricetta, ho preso spunto dalla ricetta collaudata di GialloZafferano ma poi ho apportato le mie modifiche ;)

ingredienti:

  • 1 pan di spagna (avendo poco tempo ho optato per quello già pronto…)
  • crema pasticcera:
    • 500 ml di latte
    • 50 g di farina
    • 125 g di zucchero
    • 1 uovo intero + 1 tuorlo
    • buccia di 1 limone
  • panna da montare
  • ananas sciroppato
  • maraschino

Innanzitutto ho preparato la crema pasticcera: ho messo in un pentolino le uova e lo zucchero e le ho sbattute con una frusta, poi ho aggiunto la farina ed il latte, la buccia di limone ed ho messo sul fuoco continuando a mescolare con la frusta per sfare i grumi. Ho portato ad ebollizione, ho tolto dal fuoco, ho eliminato la buccia di limone e poi ho lasciato freddare.

Ho montato la panna e l’ho riposta in frigo.

Ho suddiviso il pan di spagna in tre dischi, utilizzando la spatola seghettata Guardini, davvero comoda! Molto meglio del coltellone per arrosti che ho usato fino ad ora :D

Ho preso il disco centrale e l’ho tagliato a quadrettini.

Ho tagliato a dadini le fettine di ananas (per 6 tortine ho utilizzato 2 fette di ananas).

In una ciotola ho mescolato 3/4 della crema pasticcera, 3/4 di panna montata e i cubetti di ananas.

In una seconda ciotola ho mescolato la crema pasticcera e la panna rimaste, ottenendo una specie di crema diplomatica (mancavano zucchero a velo e vaniglia ;) )

Con l’aiuto di un coppapasta tondo ho ricavato dagli altri due dischi 12 cerchietti di pan di spagna.

Ho utilizzato come bicchierini i contenitori piccoli in alluminio, mettendo come base un cerchietto di pan di spagna, ho bagnato con del maraschino allungato con un po’ di acqua, ho coperto con uno strato di crema all’ananas e ricoperto con un dischetto di pan di spagna bagnato col maraschino.

…avrei dovuto poi scaravoltare le mie tortine sui pirottini e decorarle ma..al momento di girare ho avuto un problemino :D e le mie tortine si sono rifiutate di uscire dagli stampini, quindi ho ripiegato su un’altra soluzione :D

Ho spalmato sulla superficie di ogni tortina la crema pseudo-diplomatica ed ho ricoperto con i quadrettini di pan di spagna.

Questo è il risultato:

che ne pensate?

Un abbraccio a tutte le donne

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly
Pin It

One thought on “Tortine Mimosa

  1. Ma che brutte…sono bellissime ed invitanti! Per stasera ho gia fatto il tiramisù,altrimenti una mimosetta ci stava proprio bene! Anche noi stasera pizza in famiglia ma per festeggiare il carnevale….noi siamo donne sempre!!! Giusto?!
    Ciao ciaooooooo

    p.s. ho visto il tuo contest e penso proprio di partecipare,io adoro le spezie!!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>