Pin It

Questa ricetta è stata una bella scoperta e visto che anche l’Omo l’ha molto apprezzata, è già stata riportata nel mio “quaderno delle ricette” cartaceo ;)

Mi è stata suggerita su FB, la ricetta originale la trovate QUI io ho sostituito il magatello di vitello con l’arista di maiale..proprio vicino a casa abbiamo un laboratorio di carni suine che ha della carne davvero ottima :)

ecco la ricetta con le mie modifiche..

ingredienti x 8/10 persone:

Infarinare la carne, “massaggiarla” con sale e pepe (ho utilizzato l’insaporitore Ariosto per carni arrosto).

In un tegame mettere un po’ di olio e far rosolare la carne su tutti i lati.

Aggiungere uno spicchio d’aglio tritato, la foglia d’alloro e il latte fin quasi a coprire la carne. Unire un dado.

Far cuocere per circa un’ora a fuoco dolce, coprendo con un coperchio e girando di tanto in tanto la carne.

Quando la carne è cotta, toglierla dal tegame.

Unire al fondo di cottura, dopo aver tolto la foglia di alloro, una noce di burro e un cucchiaio di farina. Tritare grossolanamente le noci ed aggiungerle al sugo insieme a qualche fogliolina di timo fresco. Far addensare la crema al latte con fiamma bassa. Tagliare l’arrosto a fette sottili, aggiungere la crema e servire:

piatto per salse linea Diamantè IVV 

Bon appetit

  

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly
Pin It
Categories: collaborazione, secondi

3 Responses so far.

  1. maria scrive:

    Io adoro questa ricetta!! la adoro!:) non metto le nci però.. beh la prossima volta frutta secca a gogò;)

  2. speedy70 scrive:

    Mi piace molto l’arista al latte e con le noci ha una marcia in più, deliziosa!!!!!

Leave a Reply


Recent Recipes

Recent posts

il menu recitava “antipasti...

Posted on apr - 1 - 2015

0 Comment

38 anni…e non sentirli...

Posted on mar - 30 - 2015

9 Comments

ancora insalata ma…a tutto...

Posted on mar - 25 - 2015

5 Comments

Sponsors