Verza e ricotta salata…una torta salata deliziosa!

Pin It

Quando ho deciso di comprare la verza e di provarla in cucina, non ero del tutto convinta…non che ora me ne sia innamorata, eh! :)

Però..mi sono ricreduta..non è malaccio..

Mi tenevo a debita distanza perché sono cresciuta con una mamma amante del cavolo in tutte le sue forme…ora sapete bene che l’odore del cavolo mentre cuoce non è che sia proprio il massimo…ed io vado molto a naso…se un odore mi disgusta, non mi fido neanche ad assaggiare :)

e quindi ci sono diverse cosette che, nonostante i miei 34 anni suonati, non ho ancora assaggiato perché secondo il mio naso “puzzano” :D

qualche esempio? La trippa…il baccalà…le sarde…

e fino al mese scorso c’era anche la verza…

Poi, come forse avrete letto, l’ho provata nel risotto..un risottino light che abbiamo deciso di assaggiare come se fosse una “medicina” :) e poi invece non ci è dispiaciuto..

E nei giorni seguenti avevo ancora questo spicchio di verza che stazionava in frigo…mi attirava con il suo bellissimo colore ma non riuscivo a trovare l’idea giusta per riprovarla…

Alla fine, su facebook, ho chiesto consiglio e Dauliana, preziosa come sempre, mi ha suggerito una torta salata..al che mi son detta “quasi quasi” :)

E così è nata questa tortina salata..svuota frigo e…davvero deliziosa! Bella saporita!

[ENGLISH VERSION BELOW]

ingredienti:

  • pasta brisée (io l’ho fatta da sola, ma va benone anche quella già pronta ;) )
  • verza
  • porri
  • prosciutto cotto
  • formaggio spalmabile
  • ricotta salata (per me del Caseificio Spadi)
  • 1 uovo
  • sale
  • pepe bianco (per me Tec.Al)
  • noce moscata

Ho lavato e tagliato e rondelle i porri, li ho fatti dorare in una padella antiaderente con un filo d’olio, ho poi aggiunto la verza tagliata a striscioline e l’ho fatta stufare finché non è diventata bella tenera.

Ho poi messo le verdure in una ciotola, ho aggiunto il prosciutto cotto tagliato a listarelle, il formaggio spalmabile, l’uovo e infine una generosissima grattugiata di ricotta salata (quant’è buona!!! Ogni volta che apro il frigo finisco per prenderne un pezzetto! :D ), ho salato, pepato e aggiunto una grattugiata di noce moscata.

Ho steso la brisée con il mattarello e ne ho tenuto da parte un pezzettino per la decorazione finale.

Ho messo la brisée nello stampo da crostata (per me lo stampo KeraMia di Guardini) leggermente imburrato, tagliando gli eccessi ed ho bucherellato il fondo con una forchetta:

Ho farcito, ripiegato i bordi verso l’interno ed aggiunto qualche fiorellino di brisée ;)

Ho infornato con forno caldo 180° per circa 25/30 minuti..e questo è il risultato:

ENGLISH VERSION

ingredients:

  • 1 roll of “brisée
  • savoy cabbage cut into small stripes
  • leeks cut into small pieces
  • baked ham cut into small stripes
  • softened cheese
  • salted ricotta cheese
  • 1 egg
  • salt
  • white pepper
  • nutmeg
  • olive oil

Cook the leeks in a pan with a little of oil, add the cabbage and cook until the cabbage will be tender.

Put the vegetables in a bowl, add the ham, the cheese, the egg and a generous grated of ricotta. Mix well then add salt, pepper and nutmeg.

Roll out the brisée (keep a little part for the final decoration).

Put the brisée in a baking-pan slightly buttered, cut the excess edges, prick the pastry with a fork.

Fill with the verza-mixture, fold inside the edges, add some small flowers of brisée and bake in preheated oven at 180° for about 25/30 minutes.

buona domenica :)


  

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly
Pin It

6 thoughts on “Verza e ricotta salata…una torta salata deliziosa!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>