Home / collaborazione / vellutata…al profumo di zenzero ;)
11 aprile, 2012

vellutata…al profumo di zenzero ;)

Comments : 13 Posted in : collaborazione, light, primi on by : lascimmiacruda
Tag:, , , , , , , ,

Pin It

Nuova ricettina light e gustosissima! :)

Dovrei darmi da fare e farle più spesso queste ricette!! Perché? E’ presto detto:

  1. sono light :) e si sta avvicinando l’estate…
  2. sono velocissime da fare
  3. sono molto buone!!

[ENGLISH VERSION BELOW]

ingredienti x 2:

  • 600 g di carote
  • 100 g di lenticchie rosse decorticate (per me Melandri Gaudenzio)
  • 1 ciuffo di biete
  • 1 cipolla
  • 1 pezzetto di zenzero fresco (per me zenzero in polvere TecAl)
  • sale marino integrale qb (per me Gemma di Mare)
  • pepe qb

Pelare le carote e tagliarle a tocchetti. Metterle in una casseruola con 600 ml di acqua, la cipolla affettata, le bietole e lo zenzero, un pizzico di sale e le lenticchie.

Portare ad ebollizione e far cuocere per circa 20/30 minuti, le carote dovranno essere belle tenere. Passare tutto al mixer e servire.

ENGLISH VERSION

ingredients for 2 people:

  • 600 g of carrots
  • 100 g of red peeled lentils
  • 1 bunch of chard
  • 1 onion
  • 1 small piece of ginger (I used powdered ginger)
  • integral sea salt
  • pepper

Peel the carrots and cut in small pieces. Put in a saucepan with 600 ml of water, the sliced onion, the chard and the ginger, a pinch of salt and the lentils. Put on the heat and cook for about 20/30 minutes, the carrots should be tender. Blend with an immersion blender and serve.

con questa ricettina partecipo al contest:

baciotti, alla prossima!

Mi raccomando…VI ASPETTO per la mia nuova raccolta di ricette!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly
Pin It

13s COMMENTS

13 thoughts on : vellutata…al profumo di zenzero ;)

  • aprile 11, 2012 at 9:26 am

    Si.. Velocissime e light, dopo un inverno che ci ha richiesto molte calorie ci vuole davvero un’estate che le bruci..:-)

  • aprile 12, 2012 at 10:56 am

    anche io l’avevo fatta! troppo buona vero? gnam gnam! bacione

  • aprile 12, 2012 at 11:41 am

    Lo sai che questa vellutata ci ispira tanto? Abbiamo le lenticchie rosse tanto per cominciare e allora sembra che questa tua ricetta cada a pennello, tra l’altro può mangiarla anche Alice Ginevra nella versione senza zenzero. Siamo tentatissimi!
    Un bacione da Sabrina&Luca

  • aprile 12, 2012 at 11:42 am

    Lo sai che questa vellutata ci ispira tanto? Abbiamo le lenticchie rosse tanto per cominciare e allora sembra che questa tua ricetta cada a pennello, tra l’altro può mangiarla anche Alice Ginevra nella versione senza zenzero. Siamo tentatissimi!
    Un bacione da Sabrina&Luca e buona giornata

    • lascimmiacruda
      aprile 12, 2012 at 11:46 am

      ragazzi grazie per essere passati! provatela perché merita davvero :) un bacione a voi e ad Alice Ginevra!

    • lascimmiacruda
      aprile 12, 2012 at 12:18 pm

      grazie dell’invito carissima!! partecipo volentieri :)

  • aprile 12, 2012 at 1:17 pm

    Senza lo zenzero la tengo buona per lo svezzamento della Iaia!

  • aprile 13, 2012 at 11:41 am

    ciao
    ogni tanto qualche ricetta depurative e light ci sta benissimo!!!!

  • aprile 15, 2012 at 7:40 pm

    Ma questa vellutata è veramente intrigante nonostante sia leggera… la devo provare e ti faccio sapere.
    Grazie.
    Dann/www.cucinaamoremio.com

    • lascimmiacruda
      aprile 16, 2012 at 10:47 am

      @Dann: provala!! a noi è piaciuta così tanto che lo zenzero, finora tanto detestato dal mio compagno, ha finalmente avuto il suo posto d’onore (davanti a tante altre spezie :D ) in cucina :)

  • Pingback: La Scimmia Cruda Carote per un contorno velocissimo!

  • Pingback: La Scimmia Cruda Nuova Raccolta di Ricette: ci rimettiamo in forma?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>