e8268e434a85fac677edc3f0b957dc6b51c01a9c64be5

Polpettine di melanzane

Lo scorso mercoledì avevo una gran voglia di provare una ricetta trovata sul sito di Giallozafferano, a base di melanzane..un modo nuovo e sfizioso per mangiare la verdura..della quale né io né Luca andiamo pazzi… Come al solito ho apportato alcune modifiche..ho omesso la scamorza nel ripieno e, non avendo pane raffermo in casa, ho utilizzato un po’ di pangrattato e una fettina di pane sbriciolata..

Ingredienti per 10 polpettine piccole:
  • 1 spicchio d’aglio
  • 300 gr di Melanzane
  • 50 gr di Pane raffermo (sostituito con pangrattato+1 fettina di pane sbriciolata)
  • 50 g formaggio grattugiato
  • Pepe macinato q.b.
  • Prezzemolo tritato 1 cucchiaio
  • Sale q.b.
  • 1 Uovo
  • pangrattato q.b.
  • olio per friggere
Sbucciare le melanzane e tagliarle a cubetti; mettere a bollire dell’acqua salata in una pentola  e quando l’acqua avrà raggiunto il bollore versarci i cubetti di melanzane e lasciarli scottare per 4-5 minuti.  Scolarli bene mettendoli in un colino con un piatto con un peso sopra. Mettere le melanzane ben strizzate in un mixer e frullarle. Quindi trasferire la purea in una ciotola, aggiungere le uova, il parmigiano grattugiato, la mollica di pane raffermo sbriciolata, il prezzemolo e aggiustare di sale. Amalgamare bene gli ingredienti. Formare delle polpettine e passarle nel pangrattato. Quindi friggerle in olio bollente.

E..vi dirò..penso proprio di rifarla! Magari cuocendo le polpettine in forno anziché friggerle, per renderle un po’ più leggere.

491D4BACD901C71E00B0999059372EB1

(Visited 203 times, 1 visits today)