Articoli marcati con tag ‘dolce’

Vi ricordate le Camille? Le tortine alle carote? Mi facevano impazzire letteralmente!!!!! :-D

Tempo fa, per una cena con i miei zii ho pensato di provare a farle ma in versione “grande” invece che in monoporzioni. Ho trovato la ricetta in rete ma..se devo essere sincera..non mi ricordo dove :-(

Eccola qua:

ingredienti:

  • 3 uova
  • 200 g di zucchero
  • 100 g di farina
  • 400 g di carote grattugiate
  • 200 g di mandorle tritate grossolanamente
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

Montare i tuorli con lo zucchero, quando il composto è bello spumoso aggiungere le carote e le mandorle, continuando a mescolare aggiungere la farina setacciata con il lievito. Montare a parte gli albumi a neve ed aggiungerli all’impasto mescolando delicatamente. Versare in uno stampo imburrato e infarinato. Infornare a 180° per circa 45 minuti.

Deliziosa e sanissima! ;-)

ciao ciao


Articoli simili:

Eh si..succede anche questo :-D

Premetto che pubblico questa foto e la ricetta relativa soltanto per una sorta di scommessa con Luca :-) che mi prende costantemente in giro ogni volta che fotografo quello che cucino ;-)

Bene, il mio amore, la mia dolce metà, l’uomo della mia vita, il principe che è salito sulla Tour Eiffel con me e che mi ha fotografato accanto ai Gargoyle, sostiene che non avrei mai avuto il coraggio di pubblicare la foto di un obrobrio…un dolce obrobrio e invece…eccolo qui:

000_0049 (Small)

di cosa si tratta? :-) eh in effetti così non si capisce molto….avrebbe dovuto essere un semplicissimo dolcino per la colazione….ma lo stampo in silicone ed io ci siamo capiti poco :-) e nonostante l’avessi imburrato e infarinato (visto che già mi aveva dato problemi in passato..) ha pensato bene di trattenere per sé una buona parte del mio dolcino….non capisco perché..visto che è l’unico dei miei stampi in silicone che fa così…vabbè..che dire? Non tutte le ciambelle riescono col buco, o no? :-) E comunque è brutto ma buono, quindi a colazione lo mangiamo comunque ;-)

Ecco la ricetta:

  • 2 uova
  • 100 g di burro morbido
  • 110 g di zucchero
  • 1 bustina di ciobar
  • 130 g di farina
  • 30 ml di latte
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • vanillina

Sbattere il burro fuso con lo zucchero, aggiungere le uova, continuando a mescolare aggiungere la vanillina, il ciobar e la farina setacciati con il lievito e infine il latte per rendere il composto un po’ più morbido. Versare nello stampo e infornare a 180° per circa 20 minuti.

Ciao ciao e…per il mio amore: sai che non conosco vergogna! ;-)


Articoli simili:

Oggi sono a casa, giorno libero dal lavoro e, come ogni mercoledì ne approfitto per sbizzarrirmi in cucina ;-)

Ho pensato di preparare un dolcino per pranzo, un classico: la Mattonella al Caffè..una bomba ipercalorica ma..ogni tanto ci vuole! ;-)

mattonella

ecco gli ingredienti:

  • 300 g di burro morbido
  • 125 g di zucchero a velo
  • biscotti secchi
  • 2 uova
  • caffè

Lavorare il burro a pomata, aggiungere lo zuchero a velo e continuare a montarlo; aggiungere poi 2 tuorli continuando a lavorare il composto, finché si ottiene una crema bella omogenea.

A questo punto si inizia a montare il dolce: bagnare i biscotti nel caffè e posizionarli sul piatto (io ho usato 6 biscotti per ogni strato), spalmare sopra la crema al burro, fare un altro strato di biscotti bagnati nel caffè, e ancora crema al burro. Continuare finché non sono finiti i nostri ingredienti. Sopra alla fine ho spolverizzato con un po’ di cacao e ho decorato con qualche chicco di caffè.

ciao ciao


Articoli simili:

Related Posts with Thumbnails
visitatori
ISCRIVITI!
le mie ricette:
Le Mie Ricette
Partecipo a:
fino al 20 febbraio 2010:


fino al 21 dicembre 2009:


fino al 14 gennaio 2010:


fino al 15 gennaio 2010:


fino al 28 febbraio 2010:


fino al 16 dicembre 2009:


fino al 21 marzo 2010:

Sitemap